Abusi edilizi a Parco S. Spirito, il Comune esprime vicinanza ai dipendenti

Abusi edilizi a Parco S. Spirito, il Comune esprime vicinanza ai dipendenti

15 Maggio 2015

In seguito all’inchiesta sugli abusi edilizi commessi al Parco Santo Spirito che ha portato alla condanna, tra gli altri, anche di tre funzionari del Comune di Avellino, “… il Sindaco e la Giunta del Comune di Avellino intendono esprimere fiducia nell’operato di tutto il personale del Settore Pianificazione e Uso del Territorio, svolto quotidianamente con professionalità, dedizione ed impegno”.

Così in una nota:

“L’Amministrazione è consapevole che le attività fin ora svolte, anche alla luce delle notevoli difficoltà e della delicata funzione istituzionale del settore, sono sempre state espletate nel rispetto delle norme e con competenza, secondo i principi di buona fede e con la “diligenza del buon padre di famiglia”.

“Pertanto, alla luce di tali considerazioni, ci si impegna ad individuare ogni azione utile e di supporto per garantire la serenità di tutto il personale, prevedendo, fin da subito, l’approvazione di atti e regolamenti che impegnino l’Ente a farsi carico della tutela legale dei propri dipendenti, nel rispetto delle vigenti disposizioni del CCNL Enti Locali”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.