A Montella il campo scout per capisquadriglia

0
9

Presso il convento di San Francesco a Folloni di Montella, avrà inizio nel pomeriggio di oggi il campo scout per capisquadriglia che proseguirà fino alla giornata di domenica. Circa quaranta i ragazzi e ragazze di 14-15 anni circa, provenienti da tutta la regione, si raduneranno per vivere insieme questa esperienza proposta dalla zona Hirpinia, che racchiude gli scout della provincia di Avellino.
I ragazzi sono i più grandi del reparto (unità che raccoglie scout tra i 13 e i 16 anni), e ricoprono il ruolo di “caposquadriglia”, sono cioè incaricati della gestione e del coordinamento della propria squadriglia, composta dai ragazzi più piccoli. Questi tre giorni saranno l’occasione per confrontarsi e imparare nuove competenze da riportare poi all’interno dei propri gruppi, ma anche per sperimentarsi con attività manuali, come modellare palloncini o la tecnica del traforo.
Lo stile dell’ “avventura”, che contraddistingue l’associazione e in particolare i ragazzi di questa fascia di età, sarà l’elemento portante di tutto il campo, così come il contatto con la natura sarà uno degli aspetti predominanti di questa attività.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here