A Mercogliano premio “Pasquale Campanello” per l’impegno quotidiano

A Mercogliano premio “Pasquale Campanello” per l’impegno quotidiano

10 Novembre 2015

Pasquale Campanello era Sovrintendente Capo del Corpo di Polizia Penitenziaria , in servizio presso la Casa Circondariale di Napoli Poggioreale. L’8 febbraio 1993, venne ucciso da quattro killer con quindici colpi di pistola a distanza ravvicinata in un agguato sotto la sua abitazione a Mercogliano.

Il “Premio Pasquale Campanello – Premio per l’Impegno Quotidiano”, organizzato dal presidio di Libera Atripalda e dalla famiglia Campanello si terrà il giorno domenica 15 novembre 2015 alle ore 18.00 a Mercogliano presso il centro sociale “Pasquale Campanello”.

Durante la presentazione interverranno Francesco Iandolo, referente di Libera Avellino, Antonio Di Gisi, referente di Libera Atripalda e Antonietta Oliva, vedova Campanello.

La conferenza stampa si terrà giovedì 12/11/2015 alle ore 10:30 nella sede di Libera Avellino presso “Equomondo – La Bottega Del Commercio Equosolidale”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.