A Mercogliano campioni regionali e irpini dello sport. Pronta a partire la campagna pro-vaccini

A Mercogliano campioni regionali e irpini dello sport. Pronta a partire la campagna pro-vaccini

25 Marzo 2021

Alfredo Picariello – La rete territoriale dello sport al servizio dei cittadini per la campagna di vaccinazione anti covid. Come già si sa, il Presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha concordato col Commissario straordinario all’Emergenza, Generale Francesco Paolo Figliuolo, di mettere a disposizione la sua rete territoriale al servizio dei cittadini.

“Ogni Comitato Regionale e ogni Delegazione Provinciale del Coni individueranno in tempi rapidi una struttura da adibire all’accoglienza delle persone che dovranno sottoporsi alla vaccinazione. Le atlete e gli atleti di ognuna delle regione e delle provincie faranno da testimonial di questo progetto che verrà realizzato con la collaborazione dei medici della Federazione Medico Sportiva Italiana, unica società scientifica di Medicina dello Sport riconosciuta dal Ministero della Salute”.

In provincia di Avellino il delegato del Coni Giuseppe Saviano, di comune accordo con il presidente regionale Sergio Roncelli, ha individuato nella piscina comunale di Mercogliano la struttura per i vaccini.

L’amministrazione è gia pronta. “Ringrazio il sindaco Vittorio D’Alessio in primis – afferma Saviano – e tutta l’amministrazione comunale di Mercogliano, oltre alla Presidente della Pro Loco, Stefania Porraro, e al presidente della Misericordia, Luca De Angelis”.

Si rafforza, dunque, la collaborazione tra Coni provinciale e Comune di Mercogliano. Collaborazione partita lo scorso anno, quando il parcheggio antitante la piscina ospitò l’edizione “statica” di Sportdays. La manifestazione, che quest’anno compie 20 anni, si terrà nuovamente nella cittadina alle falde del Partenio.

Per la campagna vaccinale, intanto, a Mercogliano giungeranno importanti campioni dello sport campano ed irpino, veri e propri testimonial contro il covid-19.