“A Celzi situazione drammatica”. Il sindaco di Forino a San Martino. La Regione: chiederemo aiuto al Governo

0
153

Alfredo Picariello – Lo avevano annunciato. Ed oggi, a San Martino Valle Caudina, c’era anche una delegazione di Forino, guidata dal sindaco Antonio Olivieri. Al termine del sopralluogo nella zona rossa e prima della riunione tecnica al Coc, il primo cittadino ha incontrato il capo della protezione civile, Angelo Borrelli, per esporgli un’altra delicata questione, quella di Celzi di Forino.

“Da parte nostra, massima solidarietà alla comunità di San Martino Valle Caudina – dice Olivieri -. Ma abbiamo voluto ribadire che esiste anche Forino. A Borrelli abbiamo manifestato tutta la nostra preoccupazione. A Celzi ci sono ancora zone isolate e famiglie evacuate. C’è tanta rabbia, ma siamo sicuri che, con l’aiuto di tutti, il problema si può risolvere. Il capo della Protezione Civile mi ha promesso che ci aiuterà. Ma spero che si faccia presto, subito, perché la situazione si fa ogni giorno che passa, sempre più complicata”.

“Inseriremo Forino nella dichiarazione dello stato di emergenza, faremo tutto ciò che è di nostra competenza”, ha dichiarato Borrelli alla fine della riunione presso il Coc. “Ovviamente – prosegue – per gli interventi più strutturali serve un altro tipo di pianificazione”.

Anche la Regione Campania, per bocca del vicepresidente Bonavitacola, assicura che farà la propria parte. “Per San Martino Valle Caudina e Forino servono più risorse, noi siamo pronti a chiedere un aiuto al Governo”.