A 13 anni esordisce in Prima Categoria

0
7

Da pochi mesi nell’organico della Gravit Walter Landi, formazione di Grottaminarda che milita nel campionato dilettantistico di Prima Categoria – Girone D, Michele Di Fronzo, ad appena 13 anni, ha fatto il suo esordio ufficiale scendendo in campo nel match contro lo Scampitella.

La compagine grottese è uscita sconfitta dalla contesa e, a tre tornate dal giro di boa, è matematicamente condannata alla retrocessione.

Il giovane talento di Grottaminarda, la cui passione per il calcio gli è stata trasmessa da papà Rocco, potrebbe essere l’ennesima conferma della capacità che ha il comune ufitano nello sfornare talenti. Appena lo scorso anno l’approdo nella Primavera dell’Avellino per il classe ’97 Antonio Riccio – originario proprio di Grotta – così come il portierino Stefano Bruno (classe 2000), in forza al Benevento.

Per Di Fronzo sicuramente una vetrina importante quella della Prima Categoria: chi ha visto la partita è rimasto entusiasta della prestazione offerta, e chissà che ben presto il giovanissimo non possa ricalcare le orme dei fortunati compaesani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here