50enne rischia la vita sul tetto per una puntura di calabrone

0
2

Era salito sul tetto per pulire delle grondaie poi viene punto da un calabrone e si sente male. È accaduto ieri pomeriggio, ad un 50enne di rione Valle. L’uomo ha iniziato ad avvertire i sintomi di uno choc anafilattico ed è riuscito ad avvertire i familiari prima di finire in stato confusionale e a rimanere immobile sul tetto rischiando di cadere.
Sul posto, immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco e dei sanitari del 118 che hanno salvato l’uomo in extremis con i farmaci salvavita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here