Ieri minacce ed estorsione, oggi evade: arrestato due volte in due giorni

0
15

Viola gli obblighi connessi al regime detentivo degli arresti domiciliari, a cui risultava sottoposto solo ieri per l’episodio accaduto presso la Casa Comunale di Bonea e l’ufficio delle Poste.

Il 49 enne, di Bonea, infatti, dopo che ieri è stato arrestato e posto agli arresti domiciliari, per minaccia ed estorsione, quest’oggi, ad un controllo dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesarchio non è stato trovato a casa, ma è stato rintracciato, mentre era in giro per il centro di Montesarchio.

L’uomo, D.N.T., quindi è stato arrestato nuovamente, questa volta con l’accusa di evasione e, su disposizione del Sostituto Procuratore di Turno, è stato riaccompagnato a casa sempre in regime di detenzione domiciliare.

Articolo precedenteRegionali, Caldoro a De Luca: “Ora combattiamo ad armi pari”
Articolo successivoSant’Angelo dei Lombardi, maturità al De Sanctis: alunni in sicurezza
Giornalista. Ottimo. Leva (calcistica) dell’86. Sono laureato in Scienze Politiche all’Ateneo di Salerno con tesi in Diritto Amministrativo Europeo e un Master di II livello in Economia e Gestione delle Imprese. Ma la mia è una vita dedicata allo sport, più precisamente al calcio. A raccontarlo ho cominciato sin da piccolo e con Irpinianews, il giornale online al quale mi sento più affine, sto diventando grande. Da due anni in forza alla redazione, prima come cronista di calcio minore e successivamente, anche come inviato, a seguire le vicende dell’Avellino Calcio. Il web è il mio mondo, mi piace catturare e offrire notizie in tempo reale. Ho lavorato presso l’ufficio stampa del Comune di Salerno, con l’agenzia di stampa Mediapress, ho preso confidenza con il mondo dei social network e della condivisione di informazioni.