“Energie per la scuola”: studenti a lezione all’ex Carcere Borbonico

“Energie per la scuola”: studenti a lezione all’ex Carcere Borbonico

26 Novembre 2019

Una grande azienda italiana, già premiata da Confindustria come azienda Amica della Scuola, Immergas, ha scelto la Campania ed Avellino per portare alle classi il proprio laboratorio “Energie per la scuola” e donare, insieme alla Regione, la borraccia ecologica agli studenti presenti.

Con il patrocinio n.33877 della Provincia di Avellino il 28 Novembre dalle ore 9 alle 12 presso la Sala Rossa del Complesso Monumentale ex Carcere Borbonico di Avellino si svolgerà la presentazione del progetto “Energie
per la scuola: produrre meglio, consumare meno” che vedrà coinvolti gli studenti delle classi primarie.

I temi delle attività offerte. Come produciamo energia, come consumiamo gas e petrolio per auto e riscaldamento, elettricità per riscaldamento e luce, acqua, produrre meglio e consumare meno, efficienza di edifici e impianti termici, energie alternative: il sole e il vento, energie alternative: pompe di calore e biomasse, le case di domani, anzi di oggi, risparmiare, scaldare e raffrescare: la casa è un sistema.

Nella prima parte verranno illustrati i vari tipi di energia che utilizziamo quotidianamente nella nostra vita (termina, luminosa e meccanica). A seguire tratteremo le fonti energetiche rinnovabili e non, con il supporto di slide ed esperimenti pratici. Durante la spiegazione delle fonti rinnovabili gli studenti potranno sperimentare l’utilizzo delle
pale eoliche e dei pannelli fotovoltaici.

Saranno presenti:
D.ssa Rosa Grano -Provveditore Avellino e Provincia e referente regionale Miur
Prof.Criscitiello – Direttore delle attività didattiche istituti scolastici parificati di Avellino,Montoro e
Vallo di Lauro
D.ssa Emilia Sica – Legale dell’istituto E.C.S. Cipolletti
Avv.Antonio Mercogliano – Consigliere Comunale della Provincia di Avellino
Raffaele Guariniello – Consigliere Comunale di Montoro
Sindaco di Montoro Avv.Girolamo Giaquinto
Sindaco di Avellino -Dr.Gianluca Festa