FOTO/ Che fine ha fatto la showgirl e attrice avellinese Sonia Aquino?

FOTO/ Che fine ha fatto la showgirl e attrice avellinese Sonia Aquino?

5 luglio 2016

Pasquale Manganiello – Che fine ha fatto l’attrice avellinese Sonia Aquino? Colei che per una settimana era stata la promessa sposa di Renzo Arbore, in una burla per fare satira sulla televisione del reality show in una delle tante trasmissioni di Piero Chiambretti (ai tempi ci avevano creduto tutti), è scomparsa dal circo mediatico da un pò di tempo. L’ultima apparizione sarebbe del 2011 nel film di Luca Verdone “La meravigliosa avventura di Antonio Franconi”.

Sonia Aquino ha avuto un periodo di grande successo nel primo decennio del nuovo secolo, soprattutto per quanto riguardo le fiction televisive.

Miss Irpinia nel 1991, si diploma presso la Scuola Nazionale di Cinema e il Duse Studio di Francesca De Sapio. Inoltre studia recitazione anche presso il Teatro Bellini di Napoli e partecipa a degli stages tenuti da Peter Del Monte, Marco Bellocchio e Maurizio Nichetti. In tv debutta su La7 come conduttrice, nel programma notturno di quiz Zengi night.

Attrice di teatro, cinema e televisione, nel 1997 debutta sul grande schermo con il film Marquise, regia di Véra Belmont, a cui fanno seguito, tra gli altri: Il fratello minore (2000), diretto da Stefano Gigli, Amici Ahrarara (2001), regia di Franco Amurri,Viva Franconi (2006), regia di Luca Verdone, dove è protagonista insieme a Massimo Ranieri e Orso Maria Guerrini.

In Tu chiamami Peter (2004), regia di Stephen Hopkins, viene scelta per interpretare il ruolo di Sophia Loren al fianco ad attori come Geoffrey Rush, Charlize Theron, Emily Watson e Stanley Tucci, interpretazione che le vale il riconoscimento de “Il Corriere della Sera”:

“Capelli neri, occhi intensi, curve mediterranee che le sono tornate comode per interpretare Sofia Loren nel film su Sellers Tu chiamami Peter”.

Tra le varie fiction televisive a cui ha partecipato, ricordiamo le miniserie tv, Imperium: Nerone (2004), in cui interpreta il ruolo di Messalina, e Il cuore nel pozzo (2005), regia di Alberto Negrin, la serie tv Nati ieri (2006) e il film tv Un dottore quasi perfetto (2007), in cui è protagonista insieme a Luca Ward.

Ha preso parte anche alla soap opera Incantesimo 10 (2008), dove è protagonista con il ruolo di Rossella Natoli, tartassata dai continui ricatti del prof. Stefano Mocci, interpretato da Emanuele Vezzoli. La Aquino è presente anche nelle ultime puntate della serie precedente. Il suo ruolo in quella fiction fu oggetto di intercettazioni durante il “caso Rai” del 2007 tra il produttore della serie e il direttore di Rai Fiction Agostino Saccà, il quale avrebbe voluto sostituirla sul set di Incantesimo 10 con Elena Russo, raccomandata da Berlusconi.

La Aquino ha recitato anche in “Don Matteo 6” e nei “I Cesaroni 3”.

*foto dal web