Vincenzo Filomena (AdC): “Affermazioni di De Mita provocatorie”

0
1

Avellino – Non tarda ad arrivare la risposta di Vincenzo Filomena, Presidente provinciale Alleanza di Centro, alle affermazioni pubbliche dell’Onorevole Ciriaco De Mita. Ecco quanto si legge in una nota: “L’affermazione che il Pd e il Pdl siano sigle inconsistenti è ovviamente ed unicamente provocatoria. Essa riflette una visione politica frazionata e di parte, o meglio, l’interesse politico o para-politico di una piccola parte. Riteniamo più condivisibile la tesi che sia tutta la politica ad essere divenuta inconsistente perchè incapace di svolgere correttamente e compiutamente la propria funzione sociale.
Mi risulta difficile immaginare una politica migliore continuando ad affidarci alle prospettazioni politiche di coloro che perseguendo e realizzando il proprio “particolare” hanno contribuito a portare la politica in questo pantano. I partiti tutti (senza eccezione alcuna) non sono più capaci di ricoprire adeguatamente quel ruolo di principali “operatori politici”, nel rispetto e secondo lo spirito della nostra carta costituzionale. Occorre recuperare il ruolo dei partiti e la credibilità della politica iniziando dal finire di predicare ciò che non si pratica e non si intende praticare, cercando di assicurare alle azioni politiche ed amministrative una maggiore corrispondenza ai principi e valori che ispirano il nostro impegno politico. La sfida da affrontare e vincere dovrebbe essere quella di recuperare “dignità politica” ed uscire dall’attuale “pantano” lavorando per migliorare i partiti ai quali apparteniamo e trasformando tutte le eventuali sigle presenti nell’attuale panorama politico in partiti “veri” ovvero in organizzazioni plurali e non “leaderistiche-familistiche” , partiti che fanno della democrazia partecipativa e della meritocrazia la loro ragione sociale”
.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here