Vallata – I sanitari del 118 salvano una ragazza spagnola

0
5

Lo scorso 3 aprile 2012 una pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Vallata ha accompagnato presso la postazione del Saut 118 di Vallata una ragazza di 31 anni, G.R.A., residente in Spagna e attualmente in Italia per motivi di lavoro, in transito presso il comune irpino, colta all’improvviso da una gravissima crisi respiratoria.
L’equipe del 118 in servizio, composta dai dottori Pasqualino Molinario e Tiziana De Luca, coadiuvati dalla soccorritrice Francesca Giso e Maria Grazia Solimine, è intervenuta prontamente allertando la Centrale Operativa 118 di Avellino e soccorrendo la paziente somministrando ossigeno e praticando terapia inalatoria e farmaci d’urgenza per contrastare la grave crisi dovuta a una reazione asmatica all’inalazione di polveri. La ragazza, con anamnesi rilevata di allergia, è stata salvata dal pronto intervento dei Carabinieri e dall’immediata terapia effettuata dai sanitari. La ragazza, una volta stabilizzata è stata trasportata dall’equipaggio avanzato, sotto stretto monitoraggio e con continua somministrazione di ossigeno e farmaci, presso il Pronto Soccorso del Presidio Ospedaliero “Sant’Ottone Frangipane” di Ariano Irpino. La ragazza, che ora sta bene e che è stata dimessa dall’ospedale, ha voluto ringraziare tutti quelli che sono prontamente intervenuti per salvarle la vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here