Una Sinistra nuova oltre gli antichi recinti: a Napoli con Vetrano

0
1

Prima che entri nel vivo la campagna elettorale, c’è ancora uno spazio per tentare una riflessione comune nell’area della sinistra italiana. La propone a Napoli, venerdì 26 febbraio alle ore 10.00, presso la Sala Comunale Santa Chiara, l’Associazione Alleanza Lib-Lab che in Campania è coordinata da Geppino Vetrano, ex Presidente del Consiglio Comunale di Avellino.
Già il titolo del Convegno – “Una Sinistra nuova oltre gli antichi recinti” – esprime l’intenzione degli organizzatori che, per l’occasione, hanno invitato, oltre ai gruppi e associazioni del mondo laico, liberale e socialista, il Presidente nazionale dei Verdi, Angelo Bonelli, il Coordinatore nazionale della Segreteria di Sinistra, Ecologia e Libertà, Claudio Fava ed il Segretario del Partito Socialista Italiano, Riccardo Nencini.
Il programma dei lavori prevede le relazioni introduttive del Presidente di Alleanza Lib-Lab, Gim Cassano e di Geppino Vetrano. Seguiranno gli interventi dei leader nazionali.
Nel corso del dibattito interverranno per i gruppi promotori: Felice Carlo Besostri, Circolo “La Riforma” – Gruppo di Volpedo, Filippo Caria di Democrazia Socialista, Vincenzo Garraffa, di Azionismo Repubblicano, Pino A. Quartana del Nuovo Partito d´Azione, Beatrice Rangoni Machiavelli presidente d´onore di Alleanza Lib-Lab, Giuseppe Sarno di Quaderni Socialisti, Francesco Somaini del Circolo Rosselli – Gruppo di Volpedo.
“L’iniziativa – è scritto nell´invito di presentazione – intende contribuire a far emergere in Italia una sinistra moderna, laica e riformista, ispirata ai principi di libertà, democrazia, equità, e sostenibilità ambientale, sinora assente dal nostro panorama politico”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here