Ufo sul Laceno? Restano i dubbi: foto inviate al Ris di Roma

0
13

Un avvistamento misterioso. A quanto pare gli Ufo gradiscono, come meta delle vacanze estive, il Laceno.
Rimane inspiegabile, infatti, il fenomeno dello strano oggetto avvistato da un geometra nei giorni scorsi nel cielo limpido dell’Altopiano.
I Carabinieri della Compagnia di Montella dopo aver attentamente visionato le fotografie scattate dal geometra, un 30enne di Montella, hanno effettivamente notato la presenza di uno strano oggetto non identificato, di colore scuro e dalla forma affusolata.
Misteri della tecnica? Illusione ottica?
Resta il fatto che tutto il materiale fotografico è stato inviato al Reparto Investigazioni Scientifiche di Roma, dove personale esperto e con macchinari di alta tecnologia potrà analizzare con maggiore precisione l’oggetto misterioso e magari cogliere aspetti altrimenti impossibili da vedere ad occhio nudo.
Nel frattempo i Carabinieri proseguono nelle loro indagini cercando di reperire quante più informazioni utili circa il probabile avvistamento dell’u.f.o.. A quanto pare, però, dai primi accertamenti sembra che nessun altro, a parte il geometra montellese, si sia accorto della presenza dell’oggetto volante in cielo, probabilmente anche perché era invisibile ad occhio nudo e lo stesso avvistatore ha dichiarato di essersene accorto solo dopo aver scaricato ed ingrandito le immagini al computer.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here