Tragedia a Manocalzati: 58enne si toglie la vita

0
14

Manocalzati – Si allunga la lista dei suicidi in Irpinia. Un 58enne di Manocalzati si è impiccato nella sua abitazione in via Roma. Alla base dell’estremo gesto, forse, una crisi depressiva. L’uomo, A.D.B., queste le iniziali, viveva da solo dopo la perdita di entrambi i genitori. Non era sposato, ma aveva una bella famiglia affiata e calorosa. Negli ultimi tempi era spesso in compagnia di un nipotino di soli otto anni. Dopo il lavoro dei campi era proprio il piccolo uno degli svaghi dell’uomo.
A ritrovare il corpo del 58enne, nel bagno di casa, è stato proprio il bambino. Uno shock troppo grande per un ragazzino ancora innocente. A.D.B. era molto conosciuto in paese. Era solito passeggiare per il centro, era conosciuto e stimato da tutti. Ma il male di vivere ha prevalso. Dopo la morte del padre, unico suo sostegno, il 58enne non si è più ripreso. Troppo dolorosa la scomparsa del genitore per il quale l’uomo spendeva tutto se stesso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here