Terza Categoria – Il Preturo si aggiudica il big-match con Cosmos

0
8

Montoro – Il Real Preturo si aggiudica lo scontro al vertice del girone C contro il New Cosmos. Una gara giocata sul filo dei nervi caratterizzata da tre espulsioni e sei ammonizioni. Partono forte i padroni di casa che dopo 15 minuti di studio passano in vantaggio con Troisi che ruba il pallone all’estremo difensore e insacca in diagonale. 25esimo arriva la svolta, Magurno e il diretto marcatore Gambardella si fanno espellere per reciproche scorrettezze in area. Il Preturo perde il punto di riferimento in avanti e non fa in tempo a riassettare la squadra che gli ospiti, in poco tempo, ribaltano il risultato. Il primo goal arriva su una indecisione dell’estremo difensore Scovino che smanaccia davanti ai piedi di Caliano e prontamente insacca, sul secondo invece ci mette lo zampino Galdi che, ultimo uomo, liscia un pallone che Bracigliano da dubbia posizione insacca. Nella ripresa la musica cambia, con l’entrata di Guerriero A la squadra guadagna qualche metro e si fa vedere dalle parti di Costabile proprio con il nuovo entrato. 60esimo Guercio A. insacca di testa a fil di palo una ribattuta del portiere su tiro di Erra. Il Preturo ci crede, ma sale anche la tensione. Pastore per somma di ammonizioni si fa espellere a 20 minuti dalla fine, da quel momento è un susseguirsi di falli e contatti al limite del regolamento. Il Cosmos ci crede, forte della superiorità numerica e attacca a pieno organico, il Preturo dal canto suo è sorniona e attende le ripartenze. Proprio una ripartenza dà la vittoria ai locali, su assist di Sorrentino (subentrato a Troisi), capitan Guerriero G. insacca in pieno recupero il gol del definitivo 3 a 2.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here