Solofra – Guarino a Capone: “Il distretto conciario va preservato”

0
2

Solofra – Lettera di Antonio Guarino, sindaco della città conciaria, al presidente della Camera di Commercio di Avellino, Costantino Capone, all’ indomani della sua riconferma alla guida dell’ente camerale. “ Quelli che stiamo vivendo – si legge nella nota – sono tempi estremamente difficili dal punto di vista economico e sociale. L’economia ha attraversato una fase estremamente difficile, ed il comparto conciario non ha fatto eccezione. Ora all’orizzonte sembra profilarsi una timida fase di ripresa. E’ dovere di ognuno mettere in campo tutte le risorse a disposizione per sostenere questa ripresa che è ancora estremamente fragile. Sono certo – continua – che la Camera di Commercio di Avellino saprà svolgere appieno il ruolo di affiancamento, di sostegno e di promozione delle aziende irpine che ha sempre svolto. Da Sindaco di Solofra chiedo un occhio di riguardo per la realtà industriale solofrana. Qui, insieme con la Camera di Commercio, è stato possibile sviluppare e conseguire il marchio di eco-compatibilità. Un risultato importante certo, ma che non può restare isolato. Il distretto conciario di Solofra è stato indicato dal Censis tra le sei aree di eccellenza campana in grado di fronteggiare l’attuale momento di crisi congiunturale che sta vivendo l’economia e che nei primi tre mesi del 2010 ha fatto registrare un incremento del 23,8 per cento per quanto riguarda l’export. Una realtà viva dunque e dinamica che è necessario sostenere e promuovere in maniera sempre più puntuale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here