Serie B – Il centrocampista Dario Passoni dal Mantova al Piacenza

0
5

Il mediano Dario Passoni si trasferisce dal Mantova al Piacenza alla corte di Stefano Pioli con la formula del prestito. Cresciuto calcisticamente nell’Inter, ha indossato in seguito la casacca del Casarano, dove è rimasto per due stagioni. Nella stagione 1995-96 approda alla Fidelis Andria in serie B. L’anno successivo si trasferisce a Venezia, e con i lagunari disputa solo la prima parte della stagione per poi passare al Chievo Verona dove rimane per 5 anni in serie cadetta. Nell’estate del 2001 gioca un’ottima stagione al Siena. Torna al Chievo dove esordisce in A il 29 settembre 2002 contro l’Inter. Insieme a Dal Canto è il primo calciatore italiano a giocare nel campionato russo con la squadra dell’Uralan Elista. Nel 2003 è uno dei protagonisti della risalita in serie A del Livorno dove disputa tre stagioni collezionando ben 77 presenze condite dal primo gol in serie A.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here