Seconda Categoria – Real Forino: che colpo con Natalino Pirera

0
5

Il bomber avellinese Natalino Pirera è un calciatore della Real Forino. L’attaccante è approdato alla corte di mister Rino Criscitiello dopo che sulle sue tracce si erano fondati diversi club blasonati di Prima Categoria. Nella passata stagione con la maglia dello Sporting Aiello, Pirera ha realizzato ben quindici reti e si è posto l’obiettivo di confermare lo score anche nella stagione che verrà: “Sono molto contento di essere approdato alla Real Forino di mister Criscitiello. Conosco personalmente l’allenatore e devo dire che è una persona in gamba e preparata. Con il mio amico Nunzio Ingenito spero di formare una coppia gol da sogno e regalare emozioni alla gente di Forino che al mio arrivo mi ha impressionato per l’attaccamento ai colori”. All’80% la società biancorossa sarà riammessa in Prima Categoria, Pirera non si sbilancia più di tanto: “In Seconda saremo la squadra da battere, mentre in Prima con l’organico che la società sta allestendo saremo competitivi e ce la giocheremo con tutti gara dopo gara”. Oltre Pirera, il sodalizio presieduto da De Angelis, ha prelevato dal San Tommaso il forte terzino destro classe ’88 Alberto Storti, l’attaccante ex Contrada Liotti autore di 35 reti nella passata stagione, l’estremo difensore ’87 Sebastian Siciliano dai Falchi Rossi e in dirittura d’arrivo la trattativa con Nicola Iannaccone ex Sporting Aiello: “La squadra che lo scorso anno si è disimpegnata in Seconda è già di per se competitiva. Con questi innesti credo che saremo solo di passaggio nel prossimo torneo”. La preparazione della nuova Real inizierà il prossimo 6 settembre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here