Scuola Irpina Basket Vito Lepore: non solo basket

0
2

La Scuola Irpina Basket Vito Lepore riapre le porte del Minibasket condividendo e promuovendo il progetto: “Adotta il codice della strada – il Basket nel cuore” nato dall’idea di Giovanni Lepore, padre dell’ex capitano della Scandone scomparso tragicamente 23 anni fa a seguito di un incidente stradale. Il progetto, racconta la responsabile Merj Mazza, è stato creato al fine di aiutare i bambini attraverso l’utilizzo del pallone e del campo di basket per meglio comprendere l’importanza del codice stradale.
L’intento non è solo quello di insegnare cosa fare o non fare bensì di aiutare i bambini a costruirsi un’autonomia ed una coscienza del saper vivere correttamente.
Il progetto che ha visto un primo coinvolgimento della Regione Basilicata, è stato presentato nell’ambito del Memorial Vito Lepore organizzato dalla Scandone Avellino, continua Merj Mazza che non solo la Scuola Irpina Basket Vito Lepore aderisca a questa iniziativa, ma anche le Istituzioni locali possano ritenere utile ed interessante tale progetto e siano pronte a darne la massima diffusione viste le innumerevoli morti bianche che avvengono sulle nostre strade.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here