Rifiuti – Bertolaso: “Nessuna proroga al commissariamento”

0
17

Rifiuti: nessuna proroga per la gestione commissariale che scadrà il prossimo 31 dicembre. Lo ha chiarito il sottosegretario Guido Bertolaso è tornato a Palazzo San Macuto, per un’audizione davanti alla commissione parlamentare. “L’incarico in alcun modo potrà essere prorogato – ha dichiarato – Su questo non ci sono dubbi e ci potranno essere resistenze”.
Qualche accenno ai costi. “Per l’emergenza dei rifiuti in Campania è stato gestito un volume economico di 560 milioni di euro di cui 145 sono stati utilizzati per gli investimenti (apertura discariche e avvio degli impianti); 300 milioni per le spese correnti, e 70 milioni per i debiti pregressi”.
La struttura commissariale inoltre vanta una situazione creditoria rispetto ai Comuni di circa 150 milioni di euro. “Possiamo farci consegnare dai Comuni, senza spingerli verso il dissesto, circa 9 milioni e 600mila euro”.
Bertolaso ha concluso la sua relazione ricordando che in base al decreto legge 172 del 2008 – che prevede l’arresto per chi viene sorpreso ad abbandonare rifiuti ingombranti – in tutta la Campania sono state arrestate 879 persone e denunciate altre 579.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here