Prima Categoria – Grotta fermato in casa dal Miscano

0
3

Girone D – Il Grotta viene fermato in casa da un Comprensorio Miscano sempre più rivelazione di questo campionato. La capolista prova subito a pungere nel primo tempo ed ha un’occasionissima al 13’: tiro-cross di Pisano, deviazione fortuita di un difensore e palla che si infrange sul legno carambolando tra le braccia del portiere ospite. La squadra di Spica aumenta la pressione ma il portiere avversario si dimostra in giornata. Il Miscano è ben messo in campo da Mustone e chiude bene tutte le offensive del Grotta ’84. Nella ripresa altra grande opportunità per i padroni di casa con Macchione che si inventa una semirovesciata che colpisce in pieno l’incrocio dei pali. Il Miscano tiene tutti i suoi giocatori dietro la linea della palla ma non manca di lanciarsi in contropiede. Al 35’ filtrante di Memmolo per D’Innocenzio che a tu per tu con l’estremo difensore avversario tira a botta sicura ed è meravigliosa la risposta di Curcio che salva il risultato. Ancora nel finale è Martino ad avere la palla per il colpaccio ma spreca. Finisce così sullo 0-0 una gara molto combattuta tra due compagini in salute. Mister Spica commenta con sottile amarezza: “Meritavamo la vittoria. E’ difficile giocare contro squadre che mettono tutti gli uomini dietro la linea della palla ma il calcio è anche questo. In parte abbiamo fatto il nostro dovere e con un po’ più di fortuna potevamo portare a casa il risultato pieno.” Soddisfatto il tecnico del Miscano Mustone: “Un punto importante sul campo della capolista. I miei ragazzi hanno fatto una partita intelligente ed alla fine abbiamo rischiato di vincerla.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here