Prima Categoria – Giudice Sportivo: Aiello senza tre tasselli

0
6

Ecco le decisioni del Giudice Sportivo in merito al campionato di Prima Categoria. Per l’Aiello di Remigetto salteranno la prossima gara interna con il Lacedonia, Pirera, Iannaccone e Capriuolo.
AMMENDE A SOCIETA’::
390 Euro Apice: “A fine gara, al rientro negli spogliatoi, proprio sostenitore indebitamente presente nello spazio antistante l’ingresso, ingiuriava, minacciava e tentava di aggredire l’Arbitro, non riuscendovi perché trattenuto da tesserati della società Apice, lo stesso sostenitore colpiva con calci e pugni lo spogliatoio dell’Arbitro”.
60 Euro S. Agata Irpina: “Al termine del primo tempo, proprio sostenitore entrava nello spogliatoio dell’Arbitro e lo minacciava”.
30 Euro Falchi Rossi: “Proprio sostenitore, a fine gara, rivolgeva ingiurie ad un calciatore avversario”.
A CARICO DI MASSAGGIATORI:
Squalifica fino al 26/ 3/2010
Gaetano Ruberto (Sirignano)
Squalifica per tre gare effettive:
PAsquale Ferrara (Rione Mazzini B) “Espulso per doppia ammonizione, alla notifica del provvedimento disciplinare ingiuriava l’Arbitro”.
Marco Gronda 8Giuseppe Siconolfi) “A fine gara colpiva un avversario con uno schiaffo al volto”.
Squalifica per due gare effettive:
Crescenzo Annunziata (Intercampania); Roberto Di Falco (Virtus Sarno); Armando Picciocchi (Sirignano)
Squalifica per una gara effettiva:
Giulio Di Donato e Giovanni Di Pietro(Flumerese); Gaetano Forte (Giuseppe Siconolfi); Igor Capriuolo, Nicola Iannaccone e Natalino Pirera (Sporting Aiello); Antonio Cioffi (Virtus Goti 97); Virgilio Imbimbo (Acli Savignano); Giuseppe Maddaloni (Amorosi); Paquale Mutarelli (Montemarano); Antonio D’Apollonio (San Marco Dei Cavoti); Eugenio Pancione (San Martino Valle Caudina); Angelo Scafuri (Sirignano).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here