Prima Cat. – Savignano ammazza-grandi, il Grotta rimanda la festa

0
3

Il Savignano si esalta contro le grandi: dopo Real Ariano e Teora, sconfigge anche la capolista Grotta che rimanda la conquista del titolo al prossimo turno. Partita molto tattica nel primo tempo con il Savignano che si dimostra un ostacolo durissimo per gli uomini di Spica. Cavotta ha un’ occasione al tredicesimo quando a tu per tu con il portiere insiste con un dribbling di troppo. Al 25’ ancora Savignano pericoloso con Armonica. Risponde il Grotta con Cardillo che ha una buona opportunità ma spreca davanti al portiere. Nella ripresa il Grotta, incitata da circa duecento supporters, su tuffa in avanti per trovare il vantaggio. Cardillo viene imbeccato da Tirelli ma tira al lato al 10’. Al 22’ incursione di Luzzi che appoggia per Tirelli che tira alto. Pascuccio ha un guizzo al 35’ su azione da corner ma la palla termina sul fondo. Nel momento di forcing del Grotta il Savignano di Marinaccio in ripartenza assesta il colpo decisivo: verticalizzazione di Gaudiello per Cavotta che in diagonale infila la porta avversaria. Inutili i tentativi finali degli uomini di Spica. Vittoria determinante perr il Savignano in chiave playoff, il Grotta rimanda la festa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here