Prima Cat. – Grasso all’attacco per i torti contro l’Ariano Manna

0
1

E’ furibondo il tecnico dell’Ariano Manna Felice Grasso, dopo l’ennesima svista arbitrale che ha danneggiato la sua squadra nella partita persa 0-2 contro il Teora: “Ci risiamo. Sono indignato. L’espulsione non c’era, il rigore è stato totalmente inventato, gli avversari stessi erano increduli dopo l’assegnazione. E’ una vergogna.” Tanta amarezza nelle parole di Grasso: “Abbiamo già presentato dei ricorsi a cui la Figc non si è degnata ancora di rispondere. Sono troppi gli episodi negativi, credo ci sia la possibilità di una manovra dall’alto per distruggere questa squadra. Non mi do pace. E’ grave la ripetizione di sciagurati errori a nostro danno, che rendono inutile il lavoro settimanale dei miei ragazzi oltre alla passione dei nostri tifosi che seguono la squadra ovunque. Non riesco a spiegarmi questo accanimento. E’vergognoso quello che sta succedendo.” L’allenatore commenta la partita di oggi. “Senza nulla togliere al Teora che è una grande squadra, oggi non meritavamo di perdere così. Sto pensando di mollare. Non è questo il calcio che voglio. Il nostro progetto è sano. Stanno facendo di tutto – conclude Grasso – per smantellare quanto di buono abbiamo costruito negli ultimi 4 anni con l’Ariano Manna.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here