Pdl – “A cena” si decidono gli indirizzi di Ato, Ept e Piano Casa

0
1

Dalla cena svoltasi ieri sera in un ristorante di Posillipo, a cui hanno partecipato i membri del gruppo Pdl insieme a Carmine Sommese dell’Adp, è emersa la volontà di confermare Cosentino e il vice Landolfi alla guida del partito in una fase in cui l’Udc sembra giocare una partita in proprio pur essendo alleato negli organi di governo e i finiani gettano le basi per creare il Terzo Polo, in primis proprio con gli uomini di Casini. L’indiscrezione è de “Il velino”. I consiglieri hanno poi sottolineato la necessità di riequilibrare i rapporti con la Giunta: le riforme di Ato, Ept e piano-casa, sono stati rispettivamente affidate a Colasanto, Diodato e De Siano; sulle nomine di Ept e Asl è stata ribadita la linea di scegliere all’esterno della macchina regionale; infine, è stato deciso che, alle prossime amministrative, non potranno candidarsi parenti degli assessori del centrodestra in carica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here