Pd – Grassi inaugura comitato: “In campo per un’Irpinia che conta”

0
1

Avellino – “Quando alla base delle azioni c’è la forza delle idee il risultato è assicurato”: con grande entusiasmo ha partecipato alla sua nascita e con altrettanta soddisfazione Vanda Grassi rappresenterà il Partito Democratico nella corsa verso Palazzo Santa Lucia. Ed oggi, l’ex reggente del Pd irpino ed attuale componente del direttivo, ha inaugurato il comitato elettorale di Piazza Libertà alla presenza di amici, compagni di partito e simpatizzanti. Un’inaugurazione che ha di fatto sancito l’apertura ufficiale delle campagna elettorale del sindaco di Montefalcione, a cui hanno preso parte diversi dirigenti democratici, tra cui il Presidente del partito Carmine De Blasio, il segretario cittadino Francesco Barra, Michelangelo Ciarcia, Emiliana Mannese, Andrea Forgione, Antonio Petruzzo ed una vasta platea di amministratori locali provenienti da diversi angoli della Provincia.
Con un sorriso conciliante e familiare – a dire il vero a lei sempre congeniale – il sindaco di Montefalcione ha illustrato ai presenti le sue idee, il suo modo di restituire all’Irpinia il dovuto protagonismo e la volontà di migliorare la qualità della vita di ogni cittadino.
Ma prima di tutto, la condicio sine qua non che la Grassi pone alla base della buona riuscita del progetto regionale è l’unità, la condivisione di un percorso affinché i problemi, in primis quelli dell’Irpinia, possano essere affrontati in maniera seria, preparata e costruttiva. “Sono convinta della necessità di continuare ad alimentare questo progetto, perchè solo ad esso possono essere affidate le speranze di quanti credono nell’opportunità di ripristinare il primato di una politica che non si accontenta di gestire la contingenza ma che vuole costruire un orizzonte. Di una politica che non può tradursi in una semplice rincorsa all’occupazione di spazi di potere ma che vuole rappresentare il viatico per la costruzione di una nuova identità collettiva basata sulla partecipazione democratica e sulla condivisione di valori quali la solidarietà, il pluralismo e la tutela dei diritti di ognuno. Una sfida alta e certamente ambiziosa che potremo vincere solo nell’unità e muovendo dalla consapevolezza della forza delle nostre idee”.
Massimo sostegno anche rispetto alla scelta del candidato alla presidenza Vincenzo De Luca: “La sua è una candidatura che ispira fiducia. De Luca è una persona in grado di curare gli interessi di tutti. E questo è già il primo successo. Con lui avrà inizio una storia che non ha precedenti”.
Chiarezza anche sui maggiori problemi da affrontare: lavoro, sviluppo, legalità, donne, giovani, sanità e ambiente i capisaldi della sua campagna elettorale. “La Regione Campania soffre di mali antichi e nuovi. I problemi datati sono acuiti dall’attuale fase di crisi. Per questo è necessario avviare un processo di sviluppo in grado di aprire nuovi orizzonti”.
Per tutto questo “… e per un’Irpinia che conta ho scelto di impegnarmi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here