Pd: “Ci esprimiamo su IrpiniAmbiente dopo un esame approfondito”

0
1

La gestione del ciclo integrato dei rifiuti in Irpinia è una questione troppo delicata ed importante per essere valutata in maniera estemporanea, soprattutto alla luce delle ricadute che avrà per i cittadini, anche per quel che concerne il costo del servizio di raccolta e smaltimento. La posizione ufficiale del Partito Democratico sarà compiutamente espressa dopo un approfondito esame del piano industriale di IrpiniAmbiente, da parte degli organi dirigenti del partito e del gruppo consiliare democratico alla Provincia. Il Pd intende fornire il proprio contributo, non solo attraverso un’analisi critica delle strategie della nuova società provinciale, ma anche formulando una proposta organica, che tenga conto delle esigenze del territorio. Sul fronte della gestione dei rifiuti solidi urbani si gioca un’ importante partita per le comunità locali, in termini di qualità della vita e di tutela ambientale. Dopo la lunga stagione emergenziale e commissariale, è necessario trovare nuovo slancio per guardare in avanti ed imprimere una svolta positiva e definitiva al settore, che non poco ha inciso sui processi di sviluppo della nostra provincia e dell’intera regione, oltre che sulla gestione della spesa negli enti pubblici. Occorre, quindi, particolare attenzione rispetto alle scelte che si andranno a compiere nei prossimi mesi, soprattutto in una logica di conservazione e valorizzazione delle risorse primarie del territorio irpino, il cui patrimonio essenziale è costituito dalla bellezza dei paesaggi, dall’ equilibrio ecologico e dalla ricchezza naturalistica. Per il PD è, quindi, necessario tener conto, nella strutturazione e nella programmazione del servizio di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, delle articolate esigenze che provengono dal territorio. L’obiettivo non può che essere la realizzazione di un piano industriale – ispirato a criteri di efficienza, di trasparenza e mantenendo i livelli occupazionali -, che sappia abbinare al raggiungimento del risultato la economicità, per non gravare eccessivamente sui bilanci delle famiglie. Il punto centrale del processo di gestione dei rifiuti si fonda, in ogni caso, su una adeguata raccolta differenziata, che presuppone il pieno coinvolgimento degli utenti, anche attraverso meccanismi premiali. E’ da tempo che il Pd irpino sta dedicando grande attenzione alle politiche dei servizi pubblici, dalla acqua ai rifiuti, ritenendo che rappresentino il punto di partenza della crescita civile della nostra provincia e rispondano a pieno alla necessità, fortemente avvertita, di riavvicinare le istituzioni ai bisogni dei cittadini.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here