Pallavolo – L’Euroform Atripalda pronta per la gara con Molfetta

0
7

Avellino – Gli allenamenti proseguono senza intoppi, si avvicina il momento di scendere in campo per la sesta giornata di ritorno e in casa Euroform cresce l’attesa di misurarsi nuovamente con gli avversari.
Quello di sabato sera contro Molfetta sarà a tutti gli effetti un big match, in palio ci sono tre punti pesanti per la conquista dei play off promozione e – soprattutto – per tenere viva la lotta al primo posto.
Marolda in allenamento non lascia nulla al caso. Dopo aver approfittato della pausa per mettere benzina nel motore con i pesi in palestra, si lavora soprattutto sulle simulazioni di gioco. Al gruppo in settimana si è aggregato esclusivamente per dare una mano in allenamento anche l’ex Pallavolo Avellino Giuseppe Alaia.
Diversi appassionati del volley, intanto, si organizzano per la trasferta in terra pugliese, la società ricorda loro che il costo del tagliando d’ingresso al PalaPoli di Molfetta è stato fissato dalla società di casa in 5 euro.
La federazione ha designato la coppia arbitrale: saranno i fischietti calabresi Danilo De Sensi (1°) e Gabriele Scarfò (2°) a dirigere l’incontro. I precedenti: i biancoblu in questa stagione hanno già incrociato il primo arbitro nel secondo turno d’andata rimediando una sconfitta al tie break a Reggio Calabria; nella penultima d’andata vinta contro Galatina, invece, l’arbitro De Sensi operava da secondo. Uno sguardo anche ai precedenti fra Euroform e Molfetta: vittoria atripaldese all’andata con il risultato di 3-0 mentre in Coppa Italia, dopo aver maturato lo stesso risultato sul campo (3-1) in riva al Sabato e a Molfetta, i pugliesi hanno avuto la meglio nel set di spareggio per il passaggio del turno (16-14).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here