Montoro Sup. – ‘Fascia di rispetto’, s’inasprisce la polemica

0
2

Montoro Superiore – Scoppia la polemica tra l’Amministrazione comunale e l’ordine dei Francescani.
Particolare il motivo della diatriba. I frati, rappresentati da padre Emanuele Bochicchio, richiedono una fascia di rispetto di almeno cento metri a partire dai confini dell’eremo, una misura necessaria, da adottare contro gli schiamazzi e l’inciviltà che ogni giorno (ma anche ogni notte) si consuma nelle vicinanze.
Prese particolarmente di mira le coppiette che ogni notte si appartano intorno all’eremo.
Forte, invece, l’opposizione dell’amministrazione comunale, rappresentata dal sindaco, Francesco De Giovanni, che pur essendo cattolico e credente, si è dichiarato contrario ad eseguire le restrizioni volute dai frati, perché andrebbero a colpire i tanti pellegrini e fedeli che sono devoti e che soprattutto nel martedì in Albis invadono il santuario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here