Molestie a scuola – Il docente ha ricusato tutte le accuse

0
5

Avellino – Per tre ore davanti al Gip Iorio e al pm Taddeo, il professore dell’istituto ‘G. Fortunato’ di Avellino, accusato di aver molestato una studentessa 18enne, si è dichiarato innocente, ricusando tutte le accuse mossegli contro. Era calmo e sereno il docente, noto avvocato penalista, che ora si trova ai domiciliari. I suoi difensori ne hanno chiesto la revoca della misura cautelare o in subordine la misura interdittiva del divieto di frequentare la scuola. Due gli episodi contestati dal pm: l’incontro del dicembre scorso sotto l’abitazione della ragazza a Monteforte, che ha fatto scattare la denuncia, e le molestie a scuola. Si annuncia aspra la battaglia in Tribunale. Secondo i suoi legali, Gaetano Aufiero ed Edoardo Volino, al termine dell’interrogatorio il docente 61enne è apparso sicuro di aver chiarito tutti gli episodi al centro della vicenda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here