Marcatori: Romano resta in vetta. Di Napoli scavalca Perrone

0
1

Avellino – Romano è fermo, ma nessuno lo prende. Il bomber napoletano nonostante la squalifica, non viene agganciato nella classifica marcatori, tenendo sempre saldo in mano lo scettro di Re dei cannonieri.
Continua a dominare il girone con 15 goal siglati, alle sue spalle sale a quota 14 Di Napoli del Messina, grazie alla doppietta messa a segno quest’oggi contro il modestissimo Acicatena.
Reti che permettono di scavalcare Perrone del Trapani in seconda posizione. Salgono a quota 11 in graduatoria Vegnaduzzo della Rossanese e Torcivia del Milazzo. Fermo invece a 10 goal Panatteri del Modica. Un gradino più giù Arena del Palazzolo, Cosa della Vigor Lamezia e Bonarrigo. Sette invece i goal messi a segno fino a questo momento da Di Maio del Rosarno, Santaniello del Sapri e Crucitti dell’Hinterreggio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here