Lioni – Stoccaggio illecito di rifiuti speciali: nei guai 2 persone

0
11

Lioni – I carabinieri della stazione di Lioni, con l’ausilio del Nucleo Operativo Ecologico di Salerno, del personale della locale polizia municipale, dell’Arpac di Avellino e dell’Asl di Avellino – Dipartimento di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno denunciato in stato di libertà due persone, originarie di Lioni, per aver realizzato un piazzale destinato all’attività di distribuzione di carburanti per mezzi agricoli e realizzato attraverso l’utilizzo di materiali di risulta di manto stradale (contenenti rifiuti speciali), su cui si è stato inoltre rinvenuto materiale ferroso di varia natura e rifiuti speciali (cassoni per autocarro, bombole di gas vuote), per il peso complessivo di alcune tonnellate.
L’intera area, di circa 800 metri quadri per il valore di circa 100mila euro, è stata posta sotto sequestro.
Dagli accertamenti effettuati, gli inquirenti hanno anche accertato che il sito era sprovvisto della autorizzazione per lo scarico delle acque reflue relative all’attività posta in essere dai due denunciati.
Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Sant’Angelo dei Lombardi, sono in corso al fine di svolgere ulteriori approfondimenti in ordine a quanto verificato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here