Lauro – Chiudono la proprietaria nel bagno e fanno razzia in casa

0
10

La raffica di furti nelle abitazioni continua. E’ accaduto a Lauro. Ore di terrore in un’abitazione alla frazione Migliano. I ladri sorpresi dalla proprietaria l’hanno chiusa nel bagno per poi portare via monili in oro, soldi contanti e le armi del marito L’uomo le deteneva regolarmente: si tratta di quattro fucili e due pistole con relative munizioni. Le armi erano custodite in un armadio blindato. I ladri lo hanno portato via caricandolo sull’auto utilizzata per il raid. La vettura era parcheggiata fuori dall’abitazione. L’allarme è scattato immediatamente. Sul posto gli agenti del commissariato di Lauro che hanno raccolto la testimonianza della donna. A quanto pare sarebbe stato fermato un giovane: si tratta di un 21enne di Marzano di Nola che è accusato di far parte della banda che ha messo a segno il colpo. Il giovane, però, si è dichiarato estraneo ai fatti. Intanto continuano le indagini della polizia per risalire agli autori del clamoroso furto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here