Isola di Samso: autonomia energetica con paglia e sole

0
3

Per la piccola isola danese di Samso il futuro sa’ di paglia e sole. Da un po’ di tempo a questa parte l’isola può vantare il primato di considerarsi autonoma dal punto di vista energetico. Grazie ai cospicui contributi dello Stato, infatti, gli abitanti hanno cominiciato ad erigere turbine eoliche ed istallare centrali terminche che usano la paglia come combustibile. Paglia, dunque, per riscaldare le solide case di mattoni, e pannelli fotovoltaici qua e là che producono elettricità per mezzo della luce del sole, nemmeno tanto intensa, che illumina l’isola. Alla base del successo degli abitanti del luogo, secondo gli esperti, la produzione di una densità di energia di almeno 2 watt per metro quadrato. Obiettivo, quest’ultimo, realizzato nell’isola senza particolari difficoltà, data l’assenza di semafori, la scarsa illuminazione stradale, l’esistenza di una sola sala cinematografica, e le poche auto in circolazione per gran parte dell’anno. Lo stesso risultato, assicurano ancora gli esperti, nel Bronx, nonostante le stesse dimensioni, sarebbe molto più difficile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here