Iannaccone(Noi Sud): “Fini la smetta di fare il capo fazione”

0
3

Roma – “Dal momento che Fini ritiene che nulla e nessuno lo possa mettere in discussione da Presidente della Camera, mentre quotidianamente spara sentenze contro il Governo e la maggioranza che lo hanno votato, la smetta almeno di continuare a svolgere il ruolo di capo fazione affidando a Bocchino, alias Follini, il ruolo di sabotatore quotidiano della maggioranza e del voto che gli italiani hanno espresso a favore di Berlusconi riconfermandolo alle elezioni europee e regionali.” Lo afferma il parlamentare Arturo Iannaccone, Segretario Nazionale di Noi Sud.

“Noi Sud – aggiunge Iannaccone – ritiene fondamentale la prosecuzione dell’azione di un Governo che ha ben operato mettendo al sicuro l’Italia dai rischi di una terribile crisi economica e finanziaria. Non si sprechi l’occasione di dare al Sud quel piano straordinario che consentirebbe di ridurre il divario rispetto alle aree più avanzate del Paese. Sarebbe un paradosso – conclude – se i ‘futuristi’ si rendessero responsabili di peggiorare le condizioni economiche e sociali del Sud.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here