Irpinianews.it

Avellino, De Cesare si dimette da amministratore delegato: ecco perché

Gianandrea De Cesare non è più l’amministratore delegato dell’Us Avellino ma resta nel consiglio di amministrazione del club. Al suo posto il consigliere del cda Sandro Iuppa.

Il motivo. Con un indagine civile e penale in corso, De Cesare ha voluto evitare che la sua attività ordinaria alla guida dell’Avellino fosse inficiata da un eventuale provvedimento in grado di limitare i suoi poteri. Dunque ora sarà Iuppa a curare la fase di rilancio e anche l’eventuale cessione con il suo pieno potere di firma.

Intanto, la settimana prossima dovrebbe esserci un confronto con i commissari giudiziali per valutare le offerte pervenute, in primis quella di D’Agostino.