FOTO/Calcio, il pagellone dei lupi: Millesi e Ciano i migliori

0
1

Guarda la fotogallery

Terracciano 6,5 – Riflessi pronti per Pietro al 39′ del primo tempo su conclusione di Joao Silva. Sempre più attento e sicuro di sé l’estremo difensore biancoverde che legge, sempre meglio, le traiettorie del pallone. Al 12′ compie un grande intervento su una fucilata di Lugo: Lucido

Bittante 5 – Luca continua ad incidere poco sulla corsia destra. Si fa anche ammonire, in modo ingenuo, al 23′ della ripresa. Il difensore biancoverde salterà la sfida con il Siena: Impreparato

Izzo 6,5 – Rischia l’autogol nel finale del primo tempo. Armando disputa una buona prestazione ed interviene con la consueta eleganza: Abile

Fabbro 6 – Il muro biancoverde appare nervoso ed agitato sul rettangolo di gioco. Tuttavia, il suo apporto, anche oggi è risultato fondamentale: Irrequieto

Pisacane 6,5 – Buona prestazione quella dell’ex Ternana. Tiene a bada gli avversari con sicurezza ed eleganza fino al 32′ della ripresa, quando, per affaticamento, il tecnico biancoverde è costretto a sostituirlo: Risoluto

Arini 6 – Mariano sciupa il gol del vantaggio al 35′ del primo tempo. Troppo centrale la conclusione dell’ex Aversa Normanna che, tuttavia, disputa una prestazione di sostanza e tanto cuore: Passionale

Schiavon 5,5 – Non è il solito Eros quello visto oggi contro il Bari. L’ex Cittadella resta un po’ nell’ombra e non trova sinergia con i compagni in diverse occasioni: Spaesato

Millesi 7 – Ciccio regala una prestazione veramente superlativa. Dai suoi piedi parte il super assist del primo tempo che Galabinov sciupa clamorosamente. Il capitano biancoverde si sacrifica in lungo ed in largo e si riconferma un vero guerriero: Gladiatore

Ciano 7 – Insieme a Millesi è il migliore in campo. Camillo sfiora l’eurogol al 6′ della ripresa e, le sue punizioni, incutono timore agli avversari. Un trequartista doc: Combattivo

Castaldo 5,5 – Gigi ancora non ci siamo. L’attaccante biancoverde continua a sciupare occasioni da rete. Generoso. Troppo. Per l’ex Nocerina continua il momento no: Riprenditi boomber!

Galabinov 5,5 – Andrej sfiora il vantaggio al 12′ del primo tempo. Il gigante biancoverde regala l’illusione del gol agli irpini. La sfera viene deviata sulla traversa da Guarna. L’attaccante bulgaro cala nel corso della gara. Il mister lo sostituisce con Biancolino: Scialone

Biancolino 6 – Sostituisce Galabinov al 24′ della ripresa. Il pitone sfiora il vantaggio su cross di Millesi. Buona la prova dell’attaccante partenopeo anche se non riesce a portare i suoi in vantaggio: Guerriero

Decarli – S.v.

Ladriere – S.v.
(di Anna Vecchione)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here