Foligno – ‘Ricercato’ da due settimane: irpino in manette

0
6

Foligno – Era in permesso premio dal carcere e stava presumibilmente per mettere a segno l’ennesimo colpo. I carabinieri della stazione di Colfiorito, in provincia di Perugia, hanno fermato ed arrestato un 45enne dell’hinterland avellinese, ricercato poiché detenuto in permesso premio che non era rientrato in carcere dal 20 luglio.
L’episodio fa riferimento alla mattinata di ieri quando due persone sono state notate nei pressi della frazione di Colfiorito di Foligno, nelle vicinanze dell’ufficio postale della banca e della altre attività commerciali.
Nella piccola località i due non sono passati inosservati, nemmeno ad una pattuglia della Stazione Carabinieri di Colfiorito che ha subito capito che non si trattava di turisti ne tanto meno di abitanti della zona.

I Carabinieri hanno così proceduto al controllo delle due persone che sono state accompagnate in caserma per gli accertamenti del caso.
I militari hanno appurato che uno dei due, l’irpino, era un ricercato in quanto detenuto in permesso premio con una pena da scontare di quasi 20 anni per vari reati contro il patrimonio e la persona, che non era rientrato in carcere dal 20 luglio.
L’uomo è stato quindi arrestato per evasione e nella mattinata di oggi, è stato celebrato il processo per direttissima presso il Tribunale di Perugia con la convalida dell’ arresto e il ripristino della pena in carcere.
L’altra persona fermata in compagnia dell’arrestato, un 47enne residente nell’interland milanese, dopo la perquisizione personale è stato trovato in possesso di due coltelli con la lama richiudibile, di cui è vietato il porto. Anche per quest’ultimo quindi è scattata la denuncia a piede libero.
A qualche chilometro di distanza dal luogo del controllo, i militari hanno poi ritrovato un’autovettura rubata nelle Marche. Sono in corso accertamenti per verificare se il mezzo potesse essere stato in uso ai due. Magari un mezzo da utilizzare per la fuga dopo aver commesso reati a danno degli esercizi commerciali o pubblici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here