Firenze – Soldi falsi e truffe milionarie: solofrano nei guai

0
7

Firenze – Spacciandosi per componenti di un importante gruppo immobiliare, chiedevano a ignari clienti un anticipo in contanti da 600 a 800 mila euro per agevolare le trattative di compravendita. A quel punto un abile esponente della banda scambiava la valigetta del denaro con un’altra uguale dove vi erano banconote fotocopiate e i truffatori sparivano nel nulla. Questa le maxi-truffa milionaria scoperta dalla Guardia di Finanza di Firenze con l’operazione ‘Ocean’s Seven’.

COINVOLTO IRPINO – Sgominata una banda dedita a frodi in danno di facoltosi immobiliaristi e basate su affari tra i 15-20 milioni di euro. La GdF ha eseguito 4 arresti, 2 fermi di polizia giudiziaria e un denunciato. Le accuse vanno dall’associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata, spendita di monete false, uso di falsi documenti d’identità e sostituzione di persona.
Per la rete di contatti telefonici, la banda usava diverse sim card procurate da un 61enne di Solofra, anch’egli identificato con vari alias, con cui stipulava i contratti con le compagnie telefoniche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here