Eccellenza – A Striano in panchina c’è Rosolino. Agropoli: fusione

0
7

I giallorossi dello Striano si sono affidati a Sandro Rosolino. Il tecnico ex Ippogrifo ha le idee chiare e ha portato con se Ranieri (ex Serino) e Bracco ma a breve altri acquisti per rafforzare una rosa che punta decisamente a mantenere la categoria.
Agropoli si rafforza, con la fusione fra le due maggiori compagini cittadine e ora comincia ad organizzarsi per la costruzione del nuovo organico.Mastrangelo e Spinelli, lavorano per la nuova ossatura della compagine delfina, si punterà su un mix di giovani di belle speranze e calciatori di esperienza. Dovrebbero vestire la maglia dell’Agropoli il difensore del Campagna Miriko Bisogno, Trifone appena svincolatosi dalla Real Irpinia, il riconfermato Barone e Laureana. Si lavora per trattenere anche Rega e Apicella.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here