Dca – Picariello: “Governincontra, occasione storica per l’Irpinia”

0
3

Conto alla rovescia per “Governincontra”, la manifestazione che il prossimo 2 febbraio porterà diversi ministri e sottosegretari ad Avellino. “Governincontra ad Avellino – è intervenuto Gianfranco Picariello, segretario provinciale di Democrazia Cristiana per le Autonomie – rappresenta una occasione storica che riporta Avellino al centro del dibattito politico nazionale. L’appuntamento è un omaggio che il ministro Rotondi fa alla sua città e alla sua provincia. L’idea parte dalla consapevolezza che la comunicazione diventa proficua e diretta quanto più è vicina al territorio e alle persone che lo abitano. Una campagna di comunicazione e di ascolto che dimostra ancora di più l’attenzione del Governo nei confronti dei problemi della gente e l’attenzione che il Ministro Rotondi sta riservando per la sua terra d’origine (vedi l’ultimo intervento pro-lavoratori FMA). Le polemiche? Fanno parte del gioco della politica, noi preferiamo focalizzare l’attenzione sulla valenza che una tappa governativa di tale portata può avere in termini di ricaduta sui nostri territori. Questo è un Governo che agisce, che non si perde in chiacchiere e in divisioni tribali, come ha fatto per ben due volte il governo Prodi, ma che opera su tutti i fronti: dall’economia alla sicurezza alla scuola. Che mantiene gli impegni più complicati, come l’emergenza rifiuti, l’Alitalia, il sostegno alle famiglie. Governincontra, siamo sicuri, fornirà segnali forti alla nostra provincia, alle nostre comunità attraverso uno sguardo sempre vigile e attento alle questioni locali che vedono irrobustire il progetto Pdl allargato alle forze moderate che si pongono in antitesi al Pd per far nascere un buon governo anche in Irpinia”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here