Cipriano si dimette dall’As Avellino, inviata la raccomandata

0
2

Marco Cipriano si dimette dall’As Avellino. E’ la notizia che è giunta appena qualche minuto fa in redazione. Stamani è stata inviata la raccomandata con le dimissioni irrevocabili.
Ecco il testo della lettera
Egregi sigg.ri Consiglieri, con la presente, ad ogni effetto e conseguenza di legge, Vi comunico, formalmente, le mie dimissioni irrevocabili da presidente e consigliere di Amministrazione della As Avellino 1912 srl, ritenendo non sussistere più, nell’ambito del Cda, unità di intenti, fiducia reciproca e rispetto dei ruoli, in grado di assicurare la continuazione di una proficua attività di gestione della società nel segno della condivisione delle sue finalità. La mia azione quale presidente e consigliere di amministrazione è stata unicamente finalizzata, nel rispetto dei principi di lealtà e solidarietà sociali, a valorizzare la società e contribuire, suo tramite, alla crescita sportiva sociale e civile, della città di Avellino e di tutta la provincia. In particolare, il mio impegno è stato finalizzato a creare entusiasmo nei tifosi per ritrovare l’affezione di un tempo contribuendo a raggiungere in un solo biennio due promozioni. Ho trasmesso fiducia al mondo imprenditoriale locale ricevendone sostegno come pure ho ricevuto appoggio dai mass media locali ai quali, unitamente ai tifosi va tutta la mia gratitudine. Non ho potuto, purtroppo, riscontrare “reciprocità” di comportamenti all’interno del Cda e dell’Assemblea dei soci dove, invece l’interesse di parte e l’arbitrarietà l’hanno fatta da padrone. E’ stato impegnativo in questi anni trovare sempre un equilibrio tra interessi diversificati e non ultimo, in occasione della gestione dell’aumento del capitale sociale, da tutti i soci sottoscritto, sono stati disattesi precedenti impegni formalmente assunti così come nell’ultima riunione del Cda, in mia assenza, sono state adottate decisioni che ritengo arbitrarie ed illegittime e che mi riservo di impugnare nelle sedi competenti. Ritengo, pertanto esaurito il mio ruolo, rimanendo riconoscente e grato a tutte le persone che hanno condiviso la mia esperienza ed hanno creduto nei miei propositi.

Ossequi e Forza Lupi
Marco Cipriano

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here