Cassa integrazione in deroga: c’è la copertura fino a ottobre

0
5

Il tavolo istituzionale per i trattamenti in deroga, convocato oggi presso la Regione Campania, ha assunto importanti decisioni per dare attuazione all’accordo tra il Ministero del Lavoro e la Regione Campania del 16 aprile 2009 con il quale sono state assegnate per i trattamenti in deroga risorse per 59 milioni di euro alla Campania.
Sono state accolte tutte le nuove istanze presentate alla Regione per ottenere il trattamento di cassa integrazione in deroga.
Presente al tavolo istituzionale in rappresentanza di Confindustria Avellino, Rosanna D’Archi ha assicurato il buon esito delle richieste riguardanti la Provincia di Avellino che risultano quindi accolte.
Sulla base del monitoraggio della spesa è stata assicurata la copertura di trattamenti di mobilità e di cassa integrazione in deroga fino al 31 ottobre, sia per quelli precedentemente inseriti che per le nuove istanze.
Infine, nella riunione è stata affrontata la questione sollecitata da parte sindacale di estendere la copertura della mobilità ai lavoratori i cui trattamenti siano scaduti nel 2008 e 2009 e siano ex dipendenti di aziende oggetto di accordo in deroga. Per dare risposte alle aspettative di questi lavoratori bisognerà attendere ulteriori incontri con il Ministero per reperire le risorse economiche necessarie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here