Caso SeL – Cicchetti controbatte: “La storia bisogna conoscerla”

0
5

Avellino – Continua il batti e ribatti tutto interno a Sinistra Ecologia e Libertà. Dopo la replica di oggi dei giovani di Sd arriva la controreplica di Nicola Cicchetti che afferma: “Ai giovani va perdonato tutto e a maggior ragione ai giovani di Sd. Devo pero precisare che le loro dichiarazioni nei miei confronti, mi dipingono come un cacciatore di poltrone, sono del tutto infondate. Gli unici ruoli ricoperti sono stati quelli assegnatici dall’elettorato. Inoltre più di una volta mi sono dimesso da assessore provinciale e da vice presidente. La storia, ‘cari’ giovani compagni, bisogna conoscerla e non solamente dire che la si conosce. Inoltre invito i 21 rappresentanti di DS a leggere le mie dichiarazioni dello scorso 25 febbraio dove ho detto di non essere interessato a candidature e a incarichi di partito. Farò, come ho sempre fatto la mia parte, e questo senza la necessita di occupare incarichi elettivi e/o politici. Il mio invito era ed è rivolto ai giovani solamente. Loro possono essere la struttura portante per costruire una nuova sinistra che raccolga tutte le anime della sinistra italiana”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here