Calcio – Seconda Divisione, è scattato il conto alla rovescia

0
4

Avellino – Niente esodo o ferie d’agosto, nulla di tutto questo nella settimana clou dell’estate sportiva irpina. L’Avellino e il suo futuro: molto o tutto nelle prossime ore. Domani, mercoledì 4 agosto, sarà infatti il giorno del Consiglio Federale. L’ordine del giorno non è quello di un’assemblea di condominio. Ma tra i tanti temi di discussione verranno ufficializzati anche gli organici dei campionati professionistici, con i relativi ripescaggi di diverse società, e le riduzioni del numero di partecipanti ai gironi di Seconda Divisione. A seguire spazio ai calendari di Lega Pro e Serie D.

Sono 21 i posti vacanti, a fronte di 15 domande presentate. Ecco che gli scenari che si verranno a creare saranno, almeno al momento, privi di patos. Ovvero, se chi avrà presentato la domanda, lo avrà fatto in maniera corretta e completa non avrà altre situazioni ostative al ripescaggio. Anche qui l’ufficialità manca, ma appaiono ormai sicure della Seconda Divisione: Avellino, Bellaria, Carpi, Carrarese, Casale, Entella, L’Aquila, Latina, Matera, Pomezia, Pro Belvedere, Renate, Sanremese e Vigor Lamezia.
Da comprendere a pieno la questione legata al Campobasso, ma pare che la posizione dei molisani abbia visto una schiarita proprio nelle ultime ore. Quindi potrebbero salire a 16 le squadre ammesse in Seconda Divisione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here