Calcio a5/C2 – Copertina per il Palazzisi di mister Catalano

0
1

Merita la copertina il Palazzisi di Catalano che nella quinta di ritorno ha battuto il Futsal Gladiator di Sparaco con il risultato di 4-2. I sammaritani con questo stop esterno si sono staccati dalla testa della classifica a favore della Virtus Maddaloni.
Il primo tempo si è concluso 3-0 per gli irpini con doppietta di Musto e rete di Esposito. Ciò spiega come i calcettisti di Catalano abbiano avuto sempre in mano saldamente il comando del gioco, da sottolineare che il punteggio poteva essere più congruo se non avessero fallito ben tre tiri liberi. Nella ripresa i casertani si sono rovesciati in avanti per cercare di aprire la gara e ci sono riusciti bucando il bravo portiere irpino ben due volte. Poi per far propria la gara il tecnico ospite, Catalano, è ricorso al portiere in movimento subito però infilzato da Cocca che ha cosi chiuso la gara a favore del Palazzisi: “Dobbiamo giocare tutte le gare con la stessa grinta”. Sono queste le parole del trainer Catalano.

Al Centro Sportivo di Ponteromito i padroni di casa, guidati da Schiavone, nel derby irpino hanno reso la vita difficile al Montella.
La formazione di Mercurio però alla fine l’ha spuntata grazie alla doppietta di Capone e le reti di Novino e Cianciulli. Il D’Ambrosio Ponteromito ha dato l’anima per agguantare la vittoria ma l’esperienza dei calcettisti ospiti non l’hanno permesso. Dopo due digiuni consecutivi, il Maleventum al Centro Sportivo Libertà ha avuto la meglio sul Città di Ariano di Schiavo per 7-3. I calcettisti di Messina battendo gli irpini si sono allontanati ancor di più dalla zona play-out mentre per gli ospiti resta ancora il penultimo posto in classifica e sabato prossimo ospita la Virtus Maddaloni al momento solitaria in cima alla classifica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here