Calcio A5 – La famiglia si allarga. Di Nardo è il nuovo socio

0
6

Adamo Di Nardo è il nuovo socio del Cus Avellino C5. Affiancherà Lanzetta e Izzo nella gestione del club.
Un nuovo socio entra a far parte della famiglia bianco verde: ieri, al termine della consueta seduta del martedì, Adamo Di Nardo è stato presentato alla squadra. A fare gli onori di casa, il Dg, Emilio Lanzetta, che ha introdotto Di Nardo definendolo ‘una persona che sarà sempre al fianco dei lupacchiotti per ogni esigenza e ogni problema’.
Di Nardo ha voluto abbracciare la causa bianco verde spinto in primis dalla passione per questo sport, poi dall’entusiasmo che la squadra e l’ambiente del five soccer irpino suscita in chi, seppur da semplice appassionato, ha seguito le sorti del quintetto irpino.
Sul fronte tecnico, prosegue senza particolari intoppi la settimana di preparazione all’esordio in campionato: i lupacchiotti sabato, con inizio alle 15, saranno di scena in quel di Cava dè Tirreni contro la formazione di mister Vincenzo Siani, neofita del calcio a 5 ma con un’esperienza passata sulle panchine di eccellenza. Tre allenamenti questa settimana per Venezia e compagni, che si sono ritrovati presso la tendostruttura del Campo Coni già lunedì per intensificare il lavoro atletico e completare la fase di preparazione sotto la guida del ‘Prof’ Carmine Catena.
Due ore di allenamenti serrati, parte atletica che non risparmia sforzi e prove di agilità, parte tattica sotto la guida di mister Lamparelli che sta cercando di inculcare ai suoi uomini nuovi schemi e dettami tecnico-tattici in vista dell’imminente avvio di campionato. Tutti abili ed arruolabili i bianco verdi, che si allenano con vigoria senza risparmiare le energie: i portieri (Tramice, Rizzo e Lepore) con il preparatore Pascucci, il resto del gruppo (a cui si è aggiunto anche Alberico Lanzetta, ma di cui non fanno più parte i giovani Giraldi, Iandiorio e D’Acunzi) con mister Lamparelli. Domani (giovedì 9 settembre) la seduta di rifinitura, che verrà anticipata dalle visite mediche di rito. Sabato, con inizio alle 15, l’esordio in campionato.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here