Buonavita (Cisl) e De Falco: lettera aperta contro Rosato

0
5

Avellino – “Può sembrare offensiva e non appropriata questa frase, ma il Direttore Generale del Moscati ormai nei confronti delle Organizzazioni Sindacali, delle RSU e dei Lavoratori, ha assunto un atteggiamento di scarsissima considerazione che prevarica le corrette relazioni sindacali”. A riferirlo in una nota congiunta è Doriana Buonavita, segretario provinciale di Cisl Fps, e Mario De Falco, segretario aziendale.

“Infatti – continuano – da oltre 7 mesi non viene convocata la Delegazione trattante. Eppure, questa Federazione, ha più volte sollecitato una convocazione su tematiche che meritano attenzione. Non parliamo solo della costituzione dei fondi, delle fasce retributive, delle posizioni organizzative, dello straordinario, delle varie indennità, dello scorrimento di graduatorie interne (quindi della solita rivendicazione sindacale e dei lavoratori sulla retribuzione), ma soprattutto della organizzazione del lavoro, delle carenze del personale, della programmazione della pronta disponibilità, dei problemi del Pronto Soccorso, della organizzazione dei trasferimenti alla città Ospedaliera, dei parcheggi per il personale, del 118, dell’intramoenia, cose che se affrontate e risolte, in questo momento di disagio dei dipendenti, potrebbero consentire agli stessi di lavorare meglio”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here