Box – Ancora una vittoria per l’irpino Tommasone

0
7

Contrada – Vittoria per K.O. tecnico prima della terza ripresa. Come all’esordio tra i professionisti. Parte ufficialmente la corsa al titolo tricolore dei superpiuma. Carmine Tommasone che ha battuto nettamente l’ungherese Petrovics. Un match senza storia quello disputato dal combattente irpino che ha subito dimostrato di possedere una tecnica nettamente superiore a quella del suo avversario. Aggressività ragionata e violenza dei colpi: ancora una volta Tommasone ha imposto il suo modo di boxare, lo stesso che ha costretto al ritiro un altro ungherese. Quel Ajtai battuto in pochi minuti, senza diritto di replica nel match che ha dato il via alla sua carriera. “E’ stata un’emozione grandissima – ha dichiarato un felicissimo Tommasone subito dopo la vittoria – Poter combattere nel mio paese, davanti alla mia gente, è stato emozionante. Per fortuna sono riuscito, però, a ritrovare la concentrazione e a dedicarmi esclusivamente al mio avversario”.
Dopo le proteste di Petrovics che non ha accettato, al pari della sua squadra, la sconfitta ai punti, è stato il momento del maestro Michele Picariello, premiato dal presidente provinciale del Coni Giuseppe Saviano per i suoi 20 anni di carriera.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here